La maggior parte delle persone che lavorano trascorrono molto tempo in ufficio. È un ambiente in cui – tante volte a nostra insaputa – respiriamo davvero moltissima aria sporca. La qualità può migliorare, anche in maniera facile

Quindi – a meno che il tuo ufficio non abbia un purificatore d’aria –  probabilmente stai respirando alcuni allergeni e altri contaminanti presenti nell’aria che potrebbero influire sulla tua salute

Alcuni purificatori d’aria non fanno al caso di un ufficio, mentre altri – effettivamente –  aiutano a purificare l’aria anche in grandi ambienti come quelli di lavoro. Vuoi sceglierne uno in grado di raccogliere i contaminanti e depurare l’aria? Devi sapere che non tutti i depuratori d’aria sono fatti nella stessa maniera e quindi non hanno le stesse funzioni

In ogni caso questo tipo di elettrodomestico è particolarmente adatto per tutti coloro che soffrono di allergie. Ma in generale è capace di  migliore la propria vita a chiunque frequenti un ambiente di lavoro

Purificatore d’aria per ufficio Philips AC1215/10

Questo purificatore d’aria è ottimo per eliminare i cattivi odori. Infatti nella maggior parte dei casi quando si lavora in un ufficio di medie o grandi dimensioni c’è un problema: i colleghi che tornano dalla pausa dopo aver fumato una sigaretta

Grazie al purificatore Philips Ac1215/10  è possibile eliminare questo così come altri odori forti ed altrettanto spiacevoli

Potrebbe essere un accessorio a prima vista costoso, ma come riportano le varie recensioni su Amazon, è “assolutamente degno del prezzo che costa”. Questo depuratore d’aria si distingue per una serie di motivi. Usa la filtrazione HEPA. La sua filtrazione brevettata HyperHEPA è fino a 100 volte più efficace dell’HEPA standard e può filtrare particelle ultrafini fino a 0,003 micron

Per chi soffre di allergie sarà quasi impossibile trovare di meglio rispetto a questo purificatore. In aggiunta è uno tra i più silenziosi tra quelli disponibili sul mercato (un fattore importante, specie in ufficio). È anche estremamente efficiente dal punto di vista energetico. In effetti, non utilizza più energia di una lampadina convenzionale